MIGLIORAMENTO DEI PARAMETRI CUTANEI CON COSMECEUTICI DEL DOTT. Z.
OBAGI NEL RINGIOVANIMENTO DEL VISO. STUDIO MULTICENTRICO SU 44 PAZIENTI

D. Siragusa, Palermo, F. Melfa, Pavia

INTRODUZIONE

Fra le terapie mediche maggiormente richieste al medico estetico, chirurgo plastico e dermatologo ci sono quelle inerenti il ringiovanimento del viso. Negli ultimi anni si sono moltiplicati prodotti, tecniche e tecnologie che si possono utilizzare. Uno degli aspetti che ultimamente riscuote maggiore interesse visti gli esaltanti risultati è la cosmeceutica personalizzata, combinata ad altre tecniche come peeling, radiofrequenza, laser, tossina botulinica, idrossiapatite di calcio e fillers.

OBIETTIVI

Lo studio si è posto l’obiettivo di valutare 44 pazienti in trattamento combinato domiciliare e ambulatoriale, standardizzando un approccio a step per il ringiovanimento del viso partendo dal miglioramento serio e profondo dello strato dermo-epidermico con cosmeceutici attivi, seguiti da tutta una serie di tecniche e/o tecnologie ben conosciute adottate dalla comunità
scientifica. MATERIALI E METODI Utilizzando una specifica cartella clinica sono state registrate, durante la prima visita, una serie di valutazione obiettive legate allo stato di salute della pelle e alle caratteristiche patologiche o inestetiche della stessa. I dati raccolti in cartella clinica sono stati integrati ai dati dello strumento diagnostico computerizzato A-one Smart – BOMTECH. Tale
strumento, oltre a registrare foto standardizzate a luce fredda, wood e polarizzata, elabora una serie di variabili legate alla caratteristica della pelle come: elasticità, idratazione, sebometria, numero e grandezza dei pori dilatati, densità in % dell’area pigmentata. Sono stati arruolati 44 pazienti (42 donne e 2 uomini); sono state utilizzate dei criteri di inclusione e di esclusione dallo studio. I dati registrati durante tutto il periodo dello studio sono stati aggregati e sviluppate le elaborazioni statistiche, valutando percentuali di miglioramento con associate le deviazioni standard.
RISULTATI I risultati inerenti tutti pazienti e su tutte le variabili registrate hanno documentato un miglioramento percentuale importante con un valore aggiunto straordinario dato dal fatto che la deviazione standard calcolata è scientificamente rilevante. Ciò significa che la media dei valori registrati è assolutamente affidabile e che i dati sono statisticamente significativi.

CONCLUSIONI

Lo studio su 44 pazienti ha dimostrato che l’utilizzo di cosmeceutici attivi formulati dal dermatologo americano Zein Obagi, con una prescrizione personalizzata, associati a tecniche e tecnologie di
medicina estetica già acclarate, nell’ambito del “Lifting medico 3D to step” ha dimostrato un netto miglioramento dei parametri cutanei rilevati, statisticamente e scientificamente rilevante. Tale
approccio ha determinato un migliore risultato estetico rispetto ai risultati ottenuti senza l’utilizzo di tali cosmeceutici. KEYWORDS Elastosi, melasma, cicatrici, Filler, Tossina Botulinica, Lifting
medico 3DtoStep, Radiofrequenza 3Deep, Peeling by Zein Obagi, 3 step peel, Controlled depth peel.

sime_2018_roma_1
sime_2018_roma_3
sime_2018_roma_2